events2020-01-23T18:01:48+00:00

/e·mò·ti·con/ 2019

2019 // seconda edizione essere terrestri
La bellezza, a volte, si nasconde. Il potere dell’arte è quello di portarla alla luce. Ma il gesto creativo non è una prerogativa esclusiva degli artisti: è una prerogativa di ogni essere umano. E sono proprio la bellezza ed essere terrestri i temi di questa seconda edizione di /e.mò.ti.con/ illustra l’emozione: un invito a cercare la bellezza, a darle spazio, con tanti piccoli e grandi gesti creativi di cui possiamo tutti essere capaci.
Per farci da guida in questa impresa, abbiamo scelto 17 giovani illustratrici e illustratori che ci accompagneranno in un percorso in 21 opere attraverso la bellezza: quella delle emozioni nello sguardo bambino, quella del rapporto tra le generazioni, e infine la bellezza come atto di resistenza e motore di cambiamento. Sono in tutto 52 gli artisti under35 che, da tutto il mondo – Italia, Regno Unito, Francia, Spagna, Olanda, Croazia, Romania, Russia, Lituania, Iran, Stati Uniti, Argentina e Venezuela – hanno partecipato alla call /e.mò.ti.con/ illustra l’emozione, inviando complessivamente 105 tavole originali, bellissime e per la maggior parte inedite, tra cui sono state selezionate quelle che compongono questo percorso. A tutti loro va la nostra gratitudine per averci regalato preziosi frammenti di bellezza che sapranno guidare ognuno di noi nella propria, personale ricerca

illustrazioni di Francesco Allegretti · Federico Artuso · Laura Borio · Andrea Dalla Barba · Annaviola Faresin · Narges Fayaz · Cinzia Franceschini · Gioia Ghezzo · Sonia Giampaolo · Alejandra Herrera · Baruch Inbar · Eva Lenis · Max Machen · Gianluca Natale · Matteo Perdon · Maryam Tahmasebi · Benedetta Vialli
giuria  Enrico Bugin, Francesco Poroli, Scarabisso, Marco Lovato, Sergio Meggiolan ideazione e cura Sergio Meggiolan, Michela Meggiolaro allestimento Nicola D’Angelo editor e ufficio stampa Gloria Marini promozione Anna Colella, Silvia Sette, si ringrazia De Bernardini Giocattoli, Liceo Artistico “Boscardin”

2019 // second edition being earthlings
Beauty sometimes hides. The power of art is to bring it to light. The creative gesture, though, is not an exclusive prerogative of the artists: it is a prerogative of every human being. The themes of this second edition of /e.mò.ti.con/ illustrate emotion are precisely beauty and being earthlings: an invitation to look for beauty, to give it space, with many, small and big creative gestures which we all can be capable of. To guide us in this endeavor, we have chosen 17 young illustrators who will accompany us on a 21-artworks-journey through beauty: that of emotions in the child’s gaze, that of the relationship between generations, and finally beauty as an act of resistance and engine of change.
There are a total of 52 under-35 artists from all over the world – Italy, United Kingdom, France, Spain, Holland, Croatia, Romania, Russia, Lithuania, Iran, United States, Argentina and Venezuela – who have participated in the call /e.mò.ti.con/ illustrate emotion, sending a total of 105 original, beautiful and mostly unpublished tables, among which the ones that make up this path have been selected. Our gratitude goes to all of them for giving us precious fragments of beauty that will guide each of us in our own personal research.

Here are displayed the artworks of the following illustrators: Francesco Allegretti · Federico Artuso · Laura Borio · Andrea Dalla Barba · Annaviola Faresin · Narges Fayaz · Cinzia Franceschini · Gioia Ghezzo · Sonia Giampaolo · Alejandra Herrera · Baruch Inbar · Eva Lenis · Max Machen · Gianluca Natale · Matteo Perdon · Maryam Tahmasebi · Benedetta Vialli giuria  Enrico Bugin, Francesco Poroli, Scarabisso, Marco Lovato, Sergio Meggiolan ideazione e cura Sergio Meggiolan, Michela Meggiolaro allestimento Nicola D’Angelo editor e ufficio stampa Gloria Marini promozione Anna Colella, Silvia Sette, si ringrazia De Bernardini Giocattoli, Liceo Artistico “Boscardin”

/e·mò·ti·con/ 2018

2018 // prima edizione
/e.mò.ti.con/ illustra l’emozione  un progetto di esplorazione delle emozioni dell’infanzia in cui convergono teatro, arte visiva e valorizzazione della creatività emergente.

illustrazioni di Michela Bertollo, Karolina Buczek, Claudia Carbonari García, Giulia Cornaggia, Flaminia Della Vecchia, Doron Flamm, Alessandra Forte, Alessandra Moscatelli, Matteo Perdon, Alice Piaggio, Scarabisso, Maryam Tahmasebi, Alberta Torres, Benedetta Claudia Vialli, Weronika Wolska, Chohye Youn giuria  Enrico Bugin, Ale Giorgini, Ketti Grunchi, Marco Lovato, Sergio Meggiolan ideazione e cura Sergio Meggiolan, Michela Meggiolaro allestimento Nicola D’Angelo editor e ufficio stampa Gloria Marini promozione Anna Colella, Silvia Sette, Santi Crispo si ringrazia De Bernardini Giocattoli, Liceo Artistico “Boscardin”, Bottega Unicomondo, Cooperativa Sociale Edeco, La Casa del Fanciullo

In collaborazione con Associazione Illustri, che realizza a Vicenza una tra le maggiori vetrine di illustrazione a livello nazionale, La Piccionaia ha pubblicato un bando internazionale per illustratori under 35 sul tema delle emozioni dell’infanzia. Hanno risposto più di 90 illustratori provenienti da Italia, Francia, Regno Unito, Spagna, Portogallo, Polonia, Canada, Russia, Israele, Iran e Corea del Sud. Tra le illustrazioni pervenute, 21 sono state selezionate da una giuria di esperti e sono andate a comporre questa esposizione, un progetto itinerante che trova a Vicenza, nello storico negozio di giocattoli De Bernardini, la sua prima tappa. Tra gli autori delle illustrazioni in mostra sono stati selezionati 4 vincitiori: Flaminia Della Vecchia, Scarabisso, Alberta Torres, Weronika Wolska. I loro lavori saranno protagonisti delle campagne di comunicazione dei progetti teatrali della stagione 2018/2019 curati da La Piccionaia e dedicati ai bambini e alle famiglie. Ad arricchire la mostra, anche alcuni lavori realizzati dai bambini partecipanti ai centri estivi de La Piccionaia, nell’ambito di una serie di laboratori artistico-espressivi incentrati sul tema delle emozioni.

2018 // first edition
e.mò.ti.con/ illustrate emotion 2018 is a project to explore childhood emotions in which theater, visual art and enhancement of emerging creativity converge.
illustrations by  Michela Bertollo, Karolina Buczek, Claudia Carbonari García, Giulia Cornaggia, Flaminia Della Vecchia, Doron Flamm, Alessandra Forte, Alessandra Moscatelli, Matteo Perdon, Alice Piaggio, Scarabisso, Maryam Tahmasebi, Alberta Torres, Benedetta Claudia Vialli, Weronika Wolska, Chohye Youn committee Enrico Bugin, Ale Giorgini, Ketti Grunchi, Marco Lovato, Sergio Meggiolan conceived and curated by Sergio Meggiolan, Michela Meggiolaro exhibition design Nicola D’Angelo editor and press office Gloria Marini promotion Anna Colella, Silvia Sette, Santi Crispo thanks to De Bernardini Giocattoli, Liceo Artistico “Boscardin”, Bottega Unicomondo, Cooperativa Sociale Edeco, La Casa del Fanciullo 

In collaboration with Associazione Illustri, which sets up in Vicenza one of the major Italian illustration showcases, La Piccionaia launched an international open call for illustrators under 35 about childhood emotions. More than 90 illustrators answered, coming from Italy, France, United Kingdom, Spain, Portugal, Poland, Canada, Russia, Israel, Iran and South Korea. Among the illustrations received, 21 were selected by an expert panel to compose this exhibition, a traveling project that has in Vicenza, in the historic De Bernardini toy. Among the authors of the shown illustrations, 4 have been awarded Flaminia Della Vecchia, Scarabisso, Alberta Torres, Weronika Wolska – whose works will be pr tagonists of the communication campaigns of 2018/2019 theater projects for children and families by La Piccionaia. In addiction, the exhibition includes some works realized by the children taking part in La Piccionaia summer camp as part of an artistic and expressive workshop focused on emotions